Archivi tag: autocostruzione

BaBeL2 – WorkshopBaBeL 2 – Workshop

reworkshow/superfluo
reworkshow/superfluo

Workshop di autocostruzione con Reworkshow/Superfluo (Italia)

Dalla collaborazione dei due giovani collettivi romani Laboratorio Urbano Reworkshow e Studio Superfluo nasce la proposta di un workshop di progettazione ed autocostruzione; il cui duplice intento è di sperimentare una pratica costruttiva basata l’autorecupero e sullo scambio dei saperi, parallelamente a una speculazione teorica sulla sulla dimensione sociale ed abitativa del Forte, stimolando la sensibilità dei partecipanti nella produzione di immaginari paralleli e possibili alternative.:
1. Workshop di progettazione delle piazze d’armi e del fronte dei laboratori che affacciano su di essa, intesi come due aspetti distinti di un unico sistema organico.
A partire un percorso condiviso di ricerca ed individuazione delle problematiche, delle esigenze e dei punti di forza, verranno prodotte delle proposte di configurazione alternative, trasmesse al pubblico tramite tecniche che vanno dal disegno a mano libera al collage fotografico.
Verranno inoltre realizzati piccoli interventi puntuali atti a comunicare da un punto di vista pratico le intenzioni esplicitate durante il processo di analisi e di dibattito.
2. Workshop di autocostruzione di una struttura-prototipo realizzata con materiali di recupero da installare nello spazio esterno delle piazze d’armi. Come supporto al workshop, Studio SuperFluo presenterà OpenCrafts.org beta version, una piccola guida contenente le tecniche di lavorazione base per l’autocostruzione di oggetti con il legno dei pallet. Il manuale intende avviare un progetto più ampio, la realizzazione di una grande community online di saperi user generated, dove gli utenti potranno condividere il proprio saper fare in merito ai metodi di lavorazione con materiale di recupero.

PROGRAMMA
15.05 Giornata introduttiva. Condivisione del materiale raccolto durante l’analisi e il sopralluogo. Esposizione ai partecipanti delle modalità di intervento progettuali e costruttive. Divisione in gruppi di lavoro e comunicazione della programmazione successiva.
16.05 Tavola rotonda di progettazione di proposte alternative per le piazze d’armi e per il fronte dei laboratori. Individuazione degli interventi puntuali possibili e valutazione della loro realizzabilità] + [Costruzione della struttura- prototipo]
17-18.05 Pubblicazione del materiale grafico prodotto. Reperimento dei materiali di recupero e realizzazione da parte di piccoli gruppi di interventi localizzati precedentemente discussi in sede di progettazione] + [Costruzione della struttura-prototipo]
19.05 Chiusura e pulizia del cantiere costruttivo. Preparazione dell’allestimento.
20.05 Giornata conclusiva del workshop. Esposizione dei lavori progettuali e costruttivi tramite un percorso organico.



per partecipare scrivere a:
reworkshow(at)gmail.com
studio.superfluo(at)gmail.com
http://reworkshow.wordpress.com/
http://www.studiosuperfluo.com/

BaBeL2 – WorkshopBaBeL2 – Workshop

collettivo Orizzontale
Orizzontale

Workshop di autocostruzione con Orizzontale e Todo por la Praxis

Il collettivo Orizzontale vi invita a partecipare a un workshop di autocostruzione per intervenire su quella “no man’s land” rappresentata dall’emiciclo all’ingresso del Forte, uno “spazio di soglia” molto particolare nel quale città e centro sociale si sfiorano.
Consapevoli della delicatezza degli equilibri che regnano in un tale spazio il collettivo propone la progettazione di elementi temporanei per uno spazio comune nel quale i legami tra il Forte e la Città possano svilupparsi con inedite modalità.

Il progetto si articolerà in tre settori:
1. La creazione di una serie di piattaforme che rendano “abitabile” lo spazio scosceso circostante l’emiciclo, alcune delle quali sconfinino nello spazio interno funzionando anche come regolatori mobili per l’accesso alle macchine.
2. La realizzazione di un sistema di illuminazione pensile controllato dall’interno del Forte che renda più accogliente l’attraversamento dell’emiciclo e che al tempo stesso costituisca una scenografia luminosa per le attività che vi si svolgeranno.
3. La realizzazione di una piccola struttura in forma di micro-gazebo o “info-box” multifunzione che ospiti alcune delle attività di supporto alle attività del Forte (biglietteria, bar, ecc.)



Orizzontale

per partecipare scrivere a:
kiuiworkshop(at)gmail.com

http://www.orizzontale.org/
http://www.kiuiproject.eu/

collettivo Orizzontale
Orizzontale

Self construction workshop with Orizzontale

Il collettivo Orizzontale invites students take part in a self-construction workshop acting on that “no man’s land” represented by the half at the Fort, a “space threshold” very particular in what city and community center graze.

Conscious of the delicate balances prevailing in this space the collective proposes the design of temporary elements for a common space in which bonds between the Fort and the City can develop with unprecedented ways.
The project is divided into three areas:
1. The creation of a series of platforms that make “livable” space surrounding the chamber
2. The creation of a lighting system controlled from the fort, which makes it more comfortable crossing the hemicycle and at the same time constitutes a bright backdrop for the activities that take place.
3. The creation of a small structure in the form of micro-gazebo or “information box” that houses some of the multifunctional activities to support activities of the Fort (ticket, bar, etc..)



to partecipate:
kiuiworkshop(at)gmail.com

http://www.orizzontale.org/
http://www.kiuiproject.eu/