Archivi tag: installazioni

BaBeL2 – Globster_ABaBeL2 – Globster_A

Globster_A
Globster_A progetto muffe
Globster_A

GLOBSTER_ A collettivo di architettura fondato da Erika Marangi , Chiara Casco e Massimiliano Amati in occasione del BABA festival, il festival di arti irregolari ed eccentriche di Roma; il collettivo partecipa all’evento BABA costruendo un plastico fatto di gomme da masticare filate intorno ad una struttura di aste di legno ancorate ad una base di poliplat. Quel che ne è risultato è uno scenario organico, concettualmente simile ad un termitaio, dove il materiale da costruzione deriva direttamente dall’elaborazione chimica del corpo che immagina e produce Architettura. Come le formiche, anche i Globster_A condividono la loro saliva nell’ambizione di configurare una spazialità progressiva, che cresce a ritmo di mascelle, producendo forme inaspettate.
globster-a.tumblr.com

BaBeL2 – Interazioni urbaneBaBeL2 – Urban interactions

Interazioni Urbane

Interazioni Urbane

Interazioni Urbane è un’Associazione di Promozione Sociale, composta da giovani architetti e arricchita dal quotidiano apporto di professionisti di altre discipline sociali. L’Associazione non ha fini di lucro ed ha per scopo l’elaborazione, promozione e realizzazione di progetti di solidarietà sociale, tra cui l’attuazione di iniziative educative e culturali. Principale obiettivo dei progetti e delle iniziative promosse è l’elaborazione di soluzioni creative per intervenire nei contesti disagiati delle realtà urbane contemporanee e sensibilizzare la cittadinanza ai diritti umani nella loro universalità. L’Associazione persegue altresì finalità di cooperazione internazionale negli ambiti del recupero e della riqualificazione urbana. Affrontiamo situazioni di emergenza abitativa, ambientale e sociale mettendo a frutto la nostra creatività e professionalità. Sperimentiamo e documentiamo nuove forme di partecipazione nel processo progettuale e realizzativo degli interventi promossi. Cooperiamo con enti, istituzioni e comunità locali per intervenire attivamente e creativamente nei “luoghi irrisolti” delle realtà urbane. Interagiamo con studenti e professionisti al fine di promuovere lo scambio e il confronto culturale, attraverso workshop, mostre, conferenze, eventi e altri momenti di aggregazione. Concretizziamo i nostri intenti mediante un laboratorio creativo itinerante e multiforme.
interazioniurbane.org

BaBeL2 – Mecanics for dreamersBaBeL2 – Mecanics for dreamers

mecanics for dreamers
mecanics for dreamers_trattore sonico
Mecanics for dreamers

E’ un percorso di costruzione di macchine meccanico-analogiche che producono suoni e risvegliano la meraviglia. Le macchine nascono dal riutilizzo creativo di materiali di riciclo e scarto industriale. Da questo laboratorio sono nate le macchine musicali de L’Océan e dell’ ESPERIMENTO PIROFONIA. Fino ad oggi sono state ideate, progettate e costruite macchine che funzionano e producono suoni attraverso l’acqua, l’aria, il fuoco; esse sono i principali strumenti utilizzati nella performance assieme a un basso+effetti+mixer audio…suoni rumori melodie nascono dal vulcano primordiale come dal mondo industriale…la performance oltre che sonora è fortemente visiva e di grande impatto scenico.
tana-creatures.it

BaBeL2 – TemporiusoBaBeL2 -Temporiuso

Temporiuso
Temporiuso
Associazione culturale Temporiuso

Temporiuso è un’associazione culturale per la promozione di progetti di riuso temporaneo di spazi in abbandono ed è anche una rete di collaborazioni con associazioni, attivisti e ricercatori a scala locale ed internazionale. Il progetto si rivolge, per ora, al comune e alla provincia di Milano e si propone di utilizzare il patrimonio edilizio esistente e gli spazi aperti vuoti, in abbandono o sottoutilizzati di proprietà pubblica o privata, per riattivarli con progetti legati al mondo della cultura e associazionismo, dell’artigianato e piccola impresa, dell’accoglienza temporanea per studenti e turismo giovanile, con contratti ad uso temporaneo a canone calmierato.

temporiuso.org